Autori : Guglielmo Zocchi (Firenze, 1874-1920)
Epoca : Seconda metà dell'Ottocento